3 Giugno 2022

Broadcom acquista VMware

Broadcom acquisirà VMware per 61 miliardi di dollari, di cui una parte sarà pagata in azioni. Nel settore della tecnologia è una delle più grandi acquisizioni di sempre che segue solo quella di Dell su EMC nel 2015 per 67 miliardi di dollari e la più recente di Microsoft su Activision Blizzard King per 68,7 miliardi di dollari. Broadcom è conosciuta per i suoi chip dedicati alle comunicazioni dei dispositivi elettronici (modem, moduli WiFi e Bluetooth), settore in cui occupa una posizione di primo piano. VMware è nota per le sue soluzioni di virtualizzazione e di cloud computing. Sebbene Broadcom agisca sul mercato […]
12 Novembre 2021

Addio a OneDrive app su Windows 7 e 8

Microsoft ha comunicato che a partire dal 1 gennaio 2022 l’app di OneDrive non sarà più supportata per Windows 7, 8 ed 8.1. Questa decisione è stata presa per concentrarsi sui nuovi sistemi operativi e soprattutto per fornire agli utenti soluzioni aggiornate, affidabili e sicure. I files verranno sincronizzati fino al 1 Marzo 2022: dopo questa data non sarà più consentito e si potrà utilizzare esclusivamente la modalità via web. È un ulteriore motivo per aggiornare i propri pc e passare a Windows 10 o 11; per Windows 7 il supporto è scaduto il 14 gennaio 2020, Windows 8 il […]
2 Settembre 2019

Crescita continua per Barracuda nella protezione dell’email

Noi di dnAssist, da tempo partner di Barracuda,  utilizziamo con successo e soddisfazioni per noi ed i nostri clienti le soluzioni Mail Security di Barracuda. Le soluzioni per la protezione dell’email di Barracuda Networks sono sempre più apprezzate e stanno trainando i risultati finanziari dell’azienda, con incrementi a tripla cifra per il fatturato. Barracuda Essentials, nello specifico, ha fatto registrare una crescita degli ordini del 46% anno su anno, ma la vera sorpresa arriva dalla soluzione Barracuda Sentinel, i cui ordini hanno segnato un incremento del 440%. Queste soluzioni permettono di offrire ai clienti una protezione email che va oltre […]
20 Giugno 2019

Le Virtual Machine di Azure a portata di click con Bastion

Microsoft ha appena presentato Bastion, un nuovo servizio che diverrà parte integrante della piattaforma Azure e che consentirà di gestire da remoto le macchine virtuali in totale sicurezza. Azure Bastion è al momento in preview pubblica: si tratta di un servizio PaaS (Platform-as-a-Service) progettato per consentire l’accesso via Desktop remoto (RDP) e SSH alle macchine virtuali utilizzando unicamente il browser web. Non è necessario che la Azure Virtual Machine collegata a una rete virtuale creata sul cloud Microsoft (Azure Virtual Network) disponga di un indirizzo IP pubblico. Come si vede nello schema di funzionamento, la gestione delle macchine virtuali Azure […]