tante novità per i backup in Veeam Availability Suite v10

Da alcuni giorni è disponibile la versione 10 di Availability Suite! Dal 2008 ad oggi, la soluzione per la protezione dei dati aziendali e il (nota come Veeam &Replication) è stata rilasciata al ritmo di più di una nuova versione all’anno.

L’ultima conta più di 150 aggiornamenti e le principali novità riguardano tre aspetti:

  • Backup sui sistemi completamente rivisto e potenziato;
  • la funzionalità Multi-VM Instant Recovery per automatizzare le operazioni di disaster recovery;
  • Object Storage write only, per garantire al 100% protezione dei backup dai ransomware.

Queste tre funzionalità rispondono a esigenze molto sentite dalle Aziende e rendono la soluzione Veeam compliance al GDPR, ecco qualche dettaglio.

Il backup dei NAS

Più flessibile e trasversale permette è compatibile con protocolli SMB v1,2,3 / NFS v3, 4.1 /Fileserver Windows e Linux.

Funzionalità “Changed File Tracking” per backup incrementali più veloci ed efficaci.

Snapshot friendly: può accedere alle snapshot del tuo NAS di livello enterprise evitando così i file lock.

Recovery istantaneo

Ripristina qualsiasi tipo di backup Veeam su VMware vSphere in pochi minuti, con velocità fino a 5 volte superiori.

Si riduce lo spazio dello storage: con instant VM puoi scegliere solo i singoli dischi necessari

Ripristino istantaneo di singoli files o applicazioni con RTO ridottissimi.

Object Storage immutabile

I rischi posti dal ransomware ora sono un solo un brutto ricordo: permette di creare backup anche in modalità write-once, così da impedire modifiche e cancellazioni dei file archiviati stabilendo per esempio che un file deve rimanere 7 giorni in modalità Object Storage write-only.

Contattaci per altre informazioni sulla protezione dei dati, backup e disaster recovery.