Novità in casa Microsoft

Diversi software di raggiungeranno la fine della loro vita (EOL- End Of Life) nel 2020; questo non significa che i software smetteranno di funzionare improvvisamente ma solo che Microsoft non fornirà più fix per eventuali problemi, di sicurezza per le vulnerabilità scoperte o supporto tecnico.

Tra i principali ricordiamo:

Tra qualche mese, cambierà completamente: Microsoft ha in programma il lancio di 100 nuove icone basate su Fluent Design System. Per il momento, i cambiamenti riguardano la barra del menù ma non alcuni elementi classici del sistema: per esempio il simbolo di Windows Start rimarrà invariato. Il look del sistema sarà più moderno e minimale. Un’altra novità riguarda l’algoritmo per indicizzare la ricerca che verrà ottimizzato in base ai processi attivi sul computer e quindi permetterà di aumentare le prestazioni del sistema. Windows 10 interromperà l’utilizzo del processore se questo supererà la soglia dell’80% o del disco rigido sopra i 70%.

 

Per altre informazioni sui prodotti e gli aggiornamenti Microsoft non esitate a contattarci!